L’ordinanza è stata emessa dal Giudice Ordinario del Tribunale di Siena a scioglimento della riserva assunta all’udienza di verifica ammissione mezzi di prova del 3 marzo 2015.
Il G.I. ha disposto la nomina del CTU per la verifica dei conti correnti.
Inoltre, per la verifica dell’anatocismo, viene chiesto al CTU di verificare il rispetto della pari temporaneità tra gli interessi debitori e gli interessi creditori.

Avv. Barbara Di Pietrantonio

Scarica il Documento
http://www.centrostudisdl.com/wp-content/uploads/2015/06/Tribunale-di-Siena-16GIU.pdf