In allegato stralcio della CTU depositata presso il Tribunale di Ancona in un contenzioso seguito dall’Avvocato Antonio Paone, di cui Vi lasciamo breve nota:

“La verifica è stata fatta su due conti, uno anticipo fatture e l’altro SBF, accesi nel 2002 ed entrambi chiusi nel 2010.
Secondo le perizie di parte la banca aveva illegittimamente addebitato € 50.000,00 a titolo di interessi usurari, ultralegali, cms e spese non pattuite.
La perizia del tribunale anconetano giunge a un ricalcolo a favore della società correntista per € 48.000,00.”

Tribunale Ancona – Perizia CTU