Con la presente rimettiamo commento ad un fondamentale provvedimento reso dal Giudice delle Indagini Preliminari di Brescia che, accogliendo integralmente le ragioni inserite nell’opposizione alla richiesta di archiviazione ed abilmente discusse all’udienza camerale dallo Studio Legale dell’Avv. Biagio Riccio, ha ordinato al Pubblico Ministero la prosecuzione delle indagini con la predisposizione di una consulenza tecnica d’ufficio di natura contabile sui rapporti enucleati in querela.

Il contenuto rivoluzionario dell’ordinanza è di pronta evidenza: c’è la necessità e l’indifferibilità di predisporre sempre un’analisi dei contratti bancari, secondo i dettami dell’art. 644 del Codice Penale disciplinante l’usura e delle numerose pronunce della Cassazione Penale, senza la quale non si può più indiscriminatamente archiviare i fascicoli processuali.

 

Ordinanza-GIP-Brescia

Scarica il documento

Commento-ad-ordinanza-GIP-Brescia

Scarica il documento